Le 3 nuove tendenze all’acquisto dei consumatori

I 10 passi per aprire un sito di e-commerce
16 Luglio 2014
Seminario Gratuito: Gestione della vendita on-line, e-commerce b2b e b2c
15 Settembre 2014

Alla luce della crescita costante del commercio elettronico, i retailer tradizionali hanno necessità di dotarsi necessariamente di un sito di e-commerce per implementare le proprie strategie di vendita anche sul multicanale.
Le nuove tendenze per una spinta vincente del commercio via web evidenziano tre particolari attitudini all’acquisto:

  • Una Integrazione/interazione tra canali

L’integrazione/interazione è intesa come un collegamento tra negozio reale, store online, mobile e social. Un particolare significato acquistano in questo contesto i social network con la creazione di veri e propri “negozi social” che interagiscono con il negozio creato su sito web. Il riferimento va a Facebook che ultimamente ha dimostrato di essere un veicolo di visibilità con significativi incrementi alla propensione di acquisto online. Di meno non rappresentano le vetrine su altri social rilevanti, twitter, linkedin, quag. Ognuno di loro ha bisogno di un linguaggio di comunicazione, smart, easy…social.

  • Flash Sales

Parliamo di vendita “lampo”. Stimolazioni ad acquistare subito, promozioni all’istante, offerte last second, è questa sensazione di poter fare un “vero e proprio affare” che muove oggi i nuovi acquirenti in rete, soprattutto coloro che utilizzano un tablet od uno smartphone per i propri acquisti.

  • Couponing

Gli sconti, le promozioni e gli omaggi online stanno prendendo piede in Italia sempre più massivamente soprattutto veicolate su canali social: Facebook ,Twitter, YouTube.

 

Con questo scenario ci si può fermare solamente al negozio fisico per incrementare le proprie vendite?

http://www.mondoesalazio.it/services/quista-soluzione-commerce-b2c/